Natys lancia i cocktail premium da spillare HOC cocktail

Natys lancia i cocktail premium da spillare HOC cocktail

“La casa del cocktail”, ma anche “cocktail fatto a modino”, altrimenti detto “ad hoc”; questo è il messaggio che il brand intende trasmettere a partire dal suo nome.

Dopo l’esordio nel 2020 con i cocktail artigianali premiscelati in bottiglietta, ideali per le enoteche sotto questo brand, l’azienda milanese ha deciso di estendere l’offerta per il canale in cui è specializzata da 60 anni: l’horeca.

Con questa linea l’azienda si rivolge ad una platea diversa da quella affezionata al Brand Naty’s rappresentata principalmente dai cocktail bar di alto livello.

Infatti, in questo caso dirige la sua proposta di cocktail premiscelati a tutti quei locali che non hanno un barman professionista ma desiderano servire cocktail miscelati con gli ingredienti premium e con la ricetta esatti per la sua esecuzione.

Questa formula è vantaggiosa sotto diversi aspetti che oltre a garantire la qualità della miscelazione in cui si ravvisano costanza sia nel prezzo che nell’offerta, riscontra estrema praticità logistica poiché la gestione delle scorte è la medesima di quella delle birre.

Scelta anche sostenibile quindi quella di eliminare tutti gli imballi dei vari prodotti necessari per miscelare al momento, oltre che banalmente pratico grazie allo spazio in stock che viene risparmiato.

Sebbene HOC cocktail non nasconda di avere in cantiere diversi barman che lavorano a varie proposte, il lancio si articola nell’offerta di tre cocktail:

Spritz Con la ricetta classica, incluso aperitivo Aperol

Gin Tonic Dry Gin miscelato con acqua tonica per un classico senza tempo

Paloma Rinfrescante drink novità, con tequila 100% agave, succo di lime e soda al pompelmo

 

Non resta quindi che andare a provarli, anche solo per poterne parlare, nei tre appuntamenti che l’azienda ha appositamente pensato:

  • Hospitality - Riva del Garda 5- 8 febbraio
  • Beer & food attraction – Rimini 18-20 febbraio
  • Tirreno CT – Massa Carrara 3-6 marzo
Torna al blog